VEGANOK TG NEWS: online la nuova edizione settimanale

Nuova edizione della rassegna settimanale di VEGANOK TG NEWS e OSSERVATORIO VEGANOK. Ecco tutte le notizie della settimana e gli approfondimenti.

GUARDA IL VIDEO CON TUTTE LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA:

Le emissioni annuali di gas a effetto serra sono aumentate di quasi il 10% negli ultimi due decenni, trainate da agricoltura e industria del gas. Secondo gli scienziati del Global Carbon Project, ente che tiene traccia dei cambiamenti nei gas a effetto serra, nel 2017 le emissioni annuali globali di gas hanno raggiunto un record di 596 milioni di tonnellate. E’ questo il dato allarmante divulgato da Nature in una trattazione che include i risultati di due studi differenti. Continua a leggere la notizia qui:

Massimo storico per le emissioni di metano. I fattori determinanti: allevamento e produzione di petrolio e gas

Ridurre al minimo il proprio impatto ambientale è l’ambizioso obiettivo di Ikea, colosso svedese dell’arredamento, che compie un ulteriore passo verso questo proposito con il lancio di una novità in campo alimentare: parliamo di “VegeTali e Quali“, le polpette vegetali pensate “per gli amanti della carne”, come dichiarato dall’azienda stessa. Ikea non è nuova all’introduzione nei propri store di alimenti plant-based, ma questa volta siamo di fronte a un prodotto vegetale “che va oltre”; le nuove polpette sono pensate per ricreare il gusto e la consistenza delle polpette di carne che rappresentano un classico della ristorazione Ikea. Continua a leggere la notizia qui:

Parola d’ordine: sostenibilità. Ikea lancia le polpette plant-based che “sanno di carne”

L’emergenza Coronavirus ha portato con sé anche una crisi economica che ha coinvolto quasi tutti i settori, e la percezione dell’aumento dei prezzi da parte dei consumatori è un argomento interessante: se per il 61% degli intervistati la quantità della spesa media non è cambiata rispetto a prima del lockdown, ben il 58% ritiene di aver riscontrato un aumento dei prezzi dei generi alimentari: aumentati “di molto” per il 14% delle persone coinvolte e “di poco” per il 44%; solo il 6% degli intervistati ha percepito in questo periodo una diminuzione dei prezzi. Continua a leggere la notizia qui:

Indagine Doxa: come e quanto il lockdown ha cambiato la spesa degli italiani?

Bio Bank, la banca dati del biologico italiano dal 1993, ha da poco pubblicato la rassegna Vetrina Bio Bank 2020, nella quale vengono mostrati i trend di quest’anno in fatto di alimentazione e cosmesi biologica. In questo particolare momento storico è stato individuato come “megatrend” comune a entrambi i settori il “ritorno all’essenziale”, proprio a causa della pandemia che ha bloccato pressoché tutte le attività per diverse settimane. Per quanto riguarda il settore food, sono stati individuati 10 trend legati ai temi della sostenibilità e della salute, sui quali negli ultimi mesi si sono puntati i riflettori da parte dei produttori, ma che hanno anche indirizzato le richieste da parte dei consumatori. Continua a leggere la notizia qui:

Vetrina Bio Bank 2020 settore food: i 10 trend parlano di semplicità, sostenibilità e salute

A giovedì prossimo con la rassegna settimanale.

Sostieni anche tu la libera informazione!

Scegli per i tuoi acquisti prodotti certificati VEGANOK e invita i tuoi conoscenti a fare lo stesso.
Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

  1. Bellissima edizione! Il futuro è plant-based non ci sono dubbi!

    Reply
  2. Bellissimo che un’azienda come Ikea pensi alla sostenibilità puntando sull’alimentazione, è un segnale forte che sicuramente farà riflettere molte persone!

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti