VeganFest: i benefici di un’alimentazione 100% vegetale. Le testimonianze.

Dichiara Massimiliano Diaco fondatore di Alimentiamo la Salute:

“Sono al VEGANFEST per diffonderemo un messaggio: l’alimentazione è importantissima per preservare la nostra salute. Dobbiamo avere la responsabilità del nostro benessere e operare scelte che ci avvicinano alle nostre condizioni ottimali. Il fine ultime? Diventare indipendenti totalmente sul nostro benessere.” 

Massimiliano ha maturato questa consapevolezza nel tempo a partire da un’esperienza familiare personale molto forte: l’alimentazione ha creato le condizioni di guarigione per suo padre, malato di cancro. Ci ha raccontato in una precedente intervista: “mio padre è guarito dal cancro grazie all’alimentazione vegetale e al digiuno.” 

A questa edizione del VeganFest, ha presentato alcune testimonianze di successo: persone che passando ad un’alimentazione totalmente vegetale e seguendo il suo metodo (la Detox Revolution) hanno avuto incredibili benefici per loro salute. Benessere e cibo sono strettamente correlati.

Una storia fra tutte: la storia di Sofia

Sofia è una bambina che sin dalla nascita ha sempre sofferto di dermatite atopica. Un problema molto doloroso che causa prurito insonnia, sanguinamento e bruciore. La mamma ha deciso di non rassegnarsi mai: dopo molti medici, farmaci, creme e cortisone, il problema non è mai migliorato. Nessun risultato. Le cure si rivelano vane. Le cose cambiano quando decidono di rivolgersi a Massimiliano Diaco che insieme alla dieta vegan, consiglia di intraprendere un percorso alimentare ad hoc volto ad eliminare altri alimenti come latticini, glutine e solanacee. Dopo qualche mese, i risultati non si fanno attendere. I netti miglioramenti di Sofia le hanno completamente cambiato la vita L’alimentazione è stata la chiave della guarigione, l’unico mezzo davvero efficace per ripristinare l’equilibrio.

GUARDA IL VIDEO COMPLETO DELLA CONFERENZA CON LE ALTRE TESTIMONIANZE

Scopri tutte le altre conferenze in programma: www.veganfest.it/programma

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti