Sigep 2019: una straordinaria prima giornata

È iniziata ieri 19 Gennaio 2019, la quarantesima edizione del Sigep. Rimini diventa capitale europea del foodservice dolce: 5 giorni intensi; una vetrina sui mondi del gelato, della pasticceria, della panificazione, del cioccolato e del caffè. Il quartiere fieristico è interamente occupato: i 129.000 metri quadri ospita ben 1.250 imprese. Profumo di caffè, aroma di cacao, colori intensi delle creazioni di pasticceria e la dolcezza del gelato. Tutto questo è nella magia di questa manifestazione che documenteremo nei prossimi giorni.

Materie prime di qualità, ingredienti, tecnologie e attrezzature, arredamento e servizi. Sigep è una rassegna per addetti ai lavori del settore del foodservice dolce, un mercato in continua crescita.

  • Gelato
  • Pasticceria
  • Panificazione
  • Caffè
  • Cioccolato

Secondo i dati pubblicati in concomitanza all’evento, il mercato della ristorazione fuori casa vale 990 miliardi di euro a livello globale e si mostra in continua crescita (+2,3% le ultime rilevazioni, +3% in Europa). Nelle categorie caffè, panificazione, dolci e gelati, l’Italia si piazza tra i primi posti nel mondo: con una media pro capite di 251 consumi fuori casa/annui il nostro Paese figura al terzo posto dopo Giappone (308) e Corea del Sud (324). Per quel che riguarda il consumo di caffè, il 52% si concentra negli Usa, Giappone e Italia; Usa, Cina e Italia registrano il 51% dei consumi della categoria Bakery Dolce.

Sigep, con le sue 1250 aziende partecipanti a questa 40a edizione, rappresenta una importante vetrina: i grandi maestri del dolciario sono presenti per mostrare il meglio che questi settori hanno da offrire con un orizzonte spalancato su innovazione, tendenze e quindi business internazionale.

Il Sigep da sempre al servizio del comparto e nel suo ruolo di anticipatore e diffusore delle nuove tendenze, dedica proprio all´analisi di queste tematiche il talk di apertura della sua quarantesima edizione. Nel corso della presentazione, Gian Marco Centinaio, Ministro delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo, ha commentato:

“Sigep valorizza un made in Italy che tutto il mondo cerca di copiare. L´agroalimentare esalta imprese che nell’agricoltura e nella trasformazione sanno esprimere autentiche eccellenze e i numeri positivi confermano questa leadership. Il nostro compito è aiutare le imprese a svolgere serenamente il loro lavoro, affiancarle nella competizione e supportarle nella promozione. Il Ministero sta stringendo, e auspico a breve possa farlo anche col mondo del gelato, accordi precisi per promuovere l‘agrofood italiano nel mondo

Cambiano i modi, i tempi e i luoghi del consumo del cibo e i confini tra i settori si assottigliano, dando vita a uno scenario completamente nuovo in cui contaminazione, standardizzazione e innovazione rappresentano driver fondamentali.
Si delineano così nuove esigenze a cui rispondere e nuove occasioni di business.

Prodotti vegan?

Il nostro primo giorno ci ha permesso di constatare la presenza massiva di prodotti vegetali in ogni categoria merceologica proposta. Ciò che rileviamo è che si è consolidata l’abitudine delle aziende di proporre alternative plant-based alla loro produzione standard. Moltissime le aziende con prodotti conformi allo standard VEGANOK e numerose, quelle interessate a ricevere maggiori informazioni. Il logo VEGANOK risulta essere in assoluto quello più presente in ogni stand che ospita referenze vegan.

Di questo e molto altro, vi parleremo nella giornata di domani. Raccoglieremo interviste e testimonianze grazie al team di VEGANOK tg News.

Oggi 20 Gennaio al Sigep:

Fra i tanti eventi in programma, domani a Sigep via all´attesissimo World Coffee Roasting Championship, competizione mondiale itinerante con oltre 20 Paesi in gara alla ricerca della migliore torrefazione di caffè, mentre entreranno nel vivo sia il Campionato Mondiale di Pasticceria Juniores, con la partecipazione di 11 aspiranti pastry chef under 23 provenienti dai cinque continenti, sia Sigep Gelato d´Oro coi finalisti dei nove appuntamenti svoltisi durante l´anno in Italia e che selezionerà il team che rappresenterà il Belpaese alla IX Coppa del Mondo della Gelateria 2020. Al Padiglione B4 entrerà in scena il Panettone, prodotto ambasciatore del dolce artigianale nel mondo mentre nell´area della panificazione proseguirà Young Idea Contest per i giovani talenti dell´arte bianca.

  1. Avatar

    Oltre alle dimensioni della fiera nei numeri e nelle presenze, le cose che prevalgono sono colori, forme, sapori e sempre più innovazione

    Reply
  2. Vedere il mondo vegan massivamente presente ad eventi mondiali come il SIGEP, riempie il cuore e restituisce fiducia nel futuro.
    Avanti così!
    🙂

    Reply
  3. Che manifestazione straordinaria il SIGEP , di quelle che ti lasciano davvero a bocca aperta e con gli occhi sbalorditi!

    Reply
  4. Tante interessanti attività in calendario oggi al SIGEP!!! Soprattutto incoraggiante la conferma della forte presenza del mondo Vegan nell’ambito di questo evento di rilievo internazionale.

    Reply
  5. Avatar
    Gian Maria Cavalieri 20 Gennaio 2019, 10:21

    È incoraggiante il fatto che le aziende che hanno scelto la produzione di prodotti anche vegan, abbiano consolidato la loro scelta. Ciò vuol dire che l’interesse nei prodotti vegani da parte delle persone è cresciuto.

    Reply
  6. Anche quest’anno grande presenza di prodotti vegan e certificati VEGANOK

    Reply
  7. E’ bello sentire gli imprenditori che dicono: “ i prodotti Vegan ormai sono super richiesti”
    Il mondo sta cambiando in meglio…

    Reply
  8. C’è sempre più richiesta di prodotti che non contengano ingredienti di origine animale e per le aziende può essere un buon pretesto per rinnovarsi e trovare nuove soluzioni alimentari gustose che vadano bene per tutti senza alcun sfruttamento.

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti