Sicurezza alimentare: i richiami settimanali diramati dal Ministero della Salute

I richiami diramati dal Ministero della Salute questa settimana: farina di farro biologica a marchio Conad Scarl per allergene soia non dichiarato in etichetta; gallette di mais bio a marchio Matt per presenza di corpo estraneo di natura metallica; ghiaccio alimentare a cubetti prodotto da Polo Nord Ice Cubes per contaminazione da Escherichia Coli. Ecco i lotti e i dettagli

Conad Scarl – Farina di farro biologica

Denominazione di vendita: Farina di farro biologica
Nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato: Conad Scarl
Lotti coinvolti: 19091 con scadenza 30/04/2020
Nome del produttore: Ipafood S.r.l via Taverna Annibale area PIP – 83040, Frigento (AV)
Il prodotto è venduto in confezioni da 400 gr

Motivo della segnalazione: allergene soia non dichiarato in etichetta

Si invitano i consumatori allergici alla soia che abbiano acquistato e siano in possesso del prodotto a riportarlo presso il punto vendita.

Modello di richiamo_documentazione

Matt – Matt non solo pane Le Mais Bio – Galletta di Mais bio

Denominazione di vendita: Matt non solo pane Le Mais bio – Galletta di Mais bio
Nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato: A&D SpA Gruppo Alimentare e Dietetico
Lotti coinvolti: 12-06-2020
Nome del produttore: Sanorice Italia S.r.l.
Il prodotto è venduto in confezioni da 130 gr

Motivo della segnalazione: possibile presenza di corpo estraneo di natura metallica

Si invitano i consumatori che abbiano acquistato e siano in possesso del prodotto a riportarlo presso il punto vendita. Per eventuali info contattare il numero verde 800.300.595

Modello di richiamo_documentazione

Polo Nord Ice Cubes S.r.l. – Ghiaccio alimentare a cubetti

Denominazione di vendita: ghiaccio alimentare a cubetti
Nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato: Polo Nord Ice Cubes S.r.l – Via dell’Artigiano 05, – 37010 Pastrengo (VR)
Lotti coinvolti: 9057 su cartone e sacchetto con termine minimo di conservazione 31/08/2020
Nome del produttore: Polo Nord Ice Cubes S.r.l
Il prodotto è venduto in confezioni da 2,00 kg

Motivo della segnalazione: rischio microbiologico – rilevata presenza di Escherichia Coli in quantità di 10 UFC/100 ml

Si invitano i consumatori che abbiano acquistato e siano in possesso del prodotto a riportarlo presso il punto vendita.

Modello di richiamo_documentazione

 

  1. Ghiaccio alimentare contaminato da Escherichia Coli 😱 assurdo!

    Reply
  2. Mi viene l’ansia a leggere dei richiami alimentari che non immagineresti mai…

    Reply
  3. Sono veramente utili questi articoli con segnalazioni in riferimento alla sicurezza alimentare! Grazie!

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti