Sicurezza alimentare: i richiami della settimana diramati dal Ministero della Salute

I richiami alimentari di questa settimana comprendono Gorgonzola e Mascarpone Duetto del marchio Emilio Mauri SpA, trance di smeriglio del marchio Brasmar e brodo vegetale in polvere del marchio Rapunzel.

Emilio Mauri SpA – Gorgonzola e Mascarpone Duetto

Denominazione di vendita: Gorgonzola e Mascarpone Duetto
Nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato: Emilio Mauri S.p.A.
Lotti coinvolti: 2550009 con data di scadenza 10/10/2019
Nome del produttore: Emilio Mauri S.p.A.
Il prodotto è venduto in confezioni da 200 g

Motivo della segnalazione: rischio microbiologico – a seguito di un’analisi eseguita in autocontrollo da un distributore nel mercato svizzero dove viene commercializzato il prodotto è stata segnalata la presenza di Listeria Monocytogenes. 

Si invitano i consumatori che siano in possesso del prodotto indicato a non consumarlo e a riportarlo presso il punto vendita.

Modello di richiamo_documentazione

 

Brasmar – Trance di smeriglio cartone 8 kg

Denominazione di vendita: Trance di smeriglio cartone 8 kg
Nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato: Brasmar Comercio de produtos alimentares SA
Lotti coinvolti: 1900498 con data di scadenza 25/02/2020
Nome del produttore: Brasmar
Il prodotto è venduto in confezioni da 8 kg

Motivo della segnalazione: rischio tossicologico – superamento limiti per mercurio.

Si invitano i consumatori che siano in possesso del prodotto indicato a non consumarlo e a riportarlo presso il punto vendita.

Modello di richiamo_documentazione

 

Rapunzel Naturkost GmbH – Brodo vegetale in polvere – Rapunzel Klare Suppe

Denominazione di vendita: Brodo vegetale in polvere – Rapunzel Klare Suppe
Nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato: RAPUNZEL Naturkost GmbH
Lotti coinvolti: TMC 18/09/2020
Nome del produttore: RAPUNZEL Naturkost GmbH
Il prodotto è venduto in vasetti di vetro da 250 g

Motivo della segnalazione: corpo estraneo – possibile presenza di frammenti di vetro nei vasetti.

Si invitano i consumatori che siano in possesso del prodotto indicato a non consumarlo e a riportarlo presso il punto vendita.

Modello di richiamo_documentazione

  1. Ormai continuiamo a leggere della presenza di Listeria in prodotti ani ali sempre più spesso.
    Il consumo di carne e latticini oltre ad uccidere le vittime animali, produce vittime anche tra i consumatori meno informati.

    Reply
  2. Avatar
    Gian Maria Cavalieri 20 Ottobre 2019, 10:21

    Incredibile come ogni settimana ci siano richiami! Quelli più preoccupanti sono i ritiri dovuti a contaminazioni batteriche e guarda caso sono sempre “prodotti” di origine animale.

    Reply
  3. E anche questa settimana batteri e ritiri…
    sempre da restare senza parole!

    Reply
  4. Io sono sconvolta dal richiamo dovuto a presenza di corpi estranei come vetro. Bisognerebbe ritornare all’auto-produzione di tutti gli alimenti, dal pane alle conserve, alla frutta e verdure, e cibarsi di ciò che si produce autonomamente evitando rischi tossicologici e quant’altro.

    Reply
  5. Ma ancora c’è gente che compra questa roba? Siamo messi bene si!

    Reply
  6. Avatar
    ilaria cravero 22 Ottobre 2019, 14:48

    non ci sono parole…davvero sconvolgente…grazie per queste importantissime comunicazioni! Un abbraccio a tutti. Ilaria

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti