Richiami alimentari: allergeni non dichiarati in marshmallow Ikea e salsa Tzatziki Zorbas

Nuova segnalazione di richiamo in merito di sicurezza alimentare diramata dal Ministero della Salute. Richiamati marshmallows Sötsak Skumtopp di Ikea per presenza di allergeni non correttamente dichiarati in etichetta e salsa tradizionale a base di yogurt greco Tzatziki Zorbas per errore inserimento etichetta nel packaging.

Denominazione del prodotto: Sötsak Skumtopp

Marchio del prodotto: IKEA

Nome del produttore: Continental Bakeries North Europe AB con sede in Grabower Susswaren Gmbh

Lotto coinvolto: il lotto non viene indicato ma viene indicato il TMC (termine minimo di conservazione di riferimento: 12.03.19 a 18.04.19

Il prodotto è venduto in confezioni da 180 gr.

Motivo della segnalazione: richiamo per presenza di allergeni non correttamente indicati in etichetta.

IKEA ritira dal mercato il dolce Sötsak Skumtopp da 180 gr, poiché nell’elenco degli ingredienti non è indicata chiaramente la presenza dell’allergene latte. Il prodotto contiene siero di latte in polvere, un derivato del latte, che può rappresentare un rischio per le persone allergiche o intolleranti. Il siero di latte in polvere è indicato nell’elenco degli ingredienti; il latte invece non compare.

Modello di richiamo_documentazione

 

Denominazione del prodotto: Tzatziki Zorbas salsa tradizionale a base di yogurt greco

Osa presso il quale il prodotto è commercializzato: Manuzzi Import- Export srl

Nome del produttore: 3p kaliafas s-pourdalas i.g.p.

Lotto coinvolto: 180219

Data di scadenza o termine minimo di conservazione: 04/05/2019

Il prodotto è venduto in pezzi sfusi da circa 200 gr.

Motivo della segnalazione: presenza di allergeni latte, uova, frumento. Presenza errata di etichetta del prodotto Hummus sulla confezione.

Il richiamo è rivolto alle persone allergiche al latte, uova o frumento che sono invitate a non consumare il prodotto e a riportarlo al punto vendita per il rimborso. I soggetti non allergici possono consumare il prodotto. Per informazioni scrivere a [email protected] tel. 0547 631444.

Modello di richiamo _documentazione

Elenco degli ingredienti: come si devono indicare gli allergeni in etichetta?

Fonte: infografica ministero della Salute

L’elenco degli ingredienti è  l’elenco di tutte le sostanze impiegate nella produzione, in ordine decrescente di peso. L’indicazione degli allergeni deve essere evidenziata con carattere diverso rispetto agli altri ingredienti per dimensioni, stile o colore, in modo da permettere di visualizzarne rapidamente la presenza. Anche i prodotti sfusi devono riportare obbligatoriamente l’indicazione della presenza degli allergeni che troveremo segnalata anche sui prodotti somministrati nei ristoranti, mense, bar ecc.
Nel caso di presenza di “oli vegetali” o “grassi vegetali” ci sarà un apposito elenco che ne indicherà l’origine specifica (es. olio di palma, olio di cocco, grassi idrogenati ecc.)

 

 

 

 

  1. Come possano le aziende commettere ancora oggi questi errori è assurdo!

    A proposito di etichette a norma di legge, mi è capitato di acquistare un hummus vegan, in etichetta noto tra gli ingredienti “curry” ma il curry è un insieme di spezie che a seguire dalla parola curry avrebbero dovuto essere dichiarate. No?!

    Reply
  2. Al giorno d’oggi occorre sapere leggere bene l’etichetta. Troppe aziende omettono indicazioni fondamentali per il consumatore mettendo a rischio la sua salute.

    Reply
  3. Avatar

    Si è molto importante saper leggere le etichette!
    Ma le aziende che omettono o che non indicano correttamente o per errore 😲 la presenza di allergeni, mi indigna!
    Non si preoccupano che una reazione allergica può portare ad esiti gravi ?! Che sono sempre di più i bambini colpiti da allergie alimentari e non solo, purtroppo.
    Mi sorprende il fatto che queste segnalazioni, e meno male che ci siete voi ad informarci, sono sempre più frequenti, direi giornaliere. Mi auguro che le aziende siano più responsabili ed attente.

    Reply
  4. Avatar

    Per meglio dire, sempre di più aziende responsabili e attente!!!

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti