Olio extravergine di oliva: 7 motivi per portare in tavola prodotti di qualità come l’Olio Pace

L’olio extravergine di oliva è un condimento eccezionale, non solo perché arricchisce di gusto qualsiasi preparazione ma anche perché è un valido alleato per il benessere dell’organismo: scopriamo il perché.

È il condimento principe della dieta mediterranea, e già anticamente era considerato un alimento dalle numerose proprietà benefiche per l’organismo: l’olio extra vergine di oliva non può mancare in tavola non solo perché è in grado di arricchire di gusto e carattere qualsiasi preparazione, ma anche perché il suo consumo regolare contribuisce a mantenerci in salute. Quali sono, in particolare, i motivi per preferirlo ad altre tipologie di oli?

È facilmente digeribile

Si tratta di uno tra i condimenti più digeribili in assoluto, grazie all’alto contenuto di grassi monoinsaturi – che lo differenziano dai condimenti di origine animale, ricchi di dannosi grassi saturi.

Aiuta a controllare i livelli di colesterolo

Secondo diversi studi, un consumo regolare di olio extravergine di oliva ogni giorno, riduce significativamente il colesterolo LDL (ovvero il colesterolo “cattivo”), e aumenta il colesterolo buono.

È un alleato contro la stitichezza

In caso di stitichezza lieve, il consumo di olio extra vergine di oliva si rivela un aiuto valido per favorire la peristalsi; si tratta di un noto “rimedio della nonna” adatto a tutte le età e privo di controindicazioni.

Ha azione “antiage”

Ricchissimo di antiossidanti, l’olio extravergine di oliva è in grado di aiutare a prevenire l’invecchiamento precoce delle cellule e, per lo stesso motivo, è anche un ottimo rimedio naturale contro l’invecchiamento cutaneo.

È amico del fegato

L’olio extravergine di oliva, grazie al suo effetto colecistocinetico, agevola il drenaggio della bile e stimola la secrezione pancreatica. L’assunzione di questo olio favorisce il funzionamento della colecisti e previene la calcolosi biliare.

È un’ottima fonte di vitamine

L’olio extravergine di oliva – specialmente se consumato a crudo – è una fonte di vitamine importanti per l’organismo, tra le quali: la vitamina A, che aiuta a mantenere una pelle sana e contribuisce alla salute della vista; la vitamina D, che è importantissima per la salute di denti e ossa; la vitamina E, potente antiossidante, che previene il declino cognitivo e combatte l’insorgere di problemi cardiovascolare. Infine la vitamina K, importante per la corretta funzione di coagulazione del sangue.

Fa bene ai diabetici

Il diabete è causato da una mancata produzione o utilizzazione dell’insulina, che causa un disordine del metabolismo glucidico. L’acido oleico, la principale componente dell’olio extra vergine, svolge un ruolo importante nel metabolismo del glucosio in quanto aumenta la secrezione insulinica e riduce i livelli glicemici, a differenza di quanto avviene con altri tipi di oli

 

L’olio extravergine di oliva è la “firma” della nostra cara dieta mediterranea, i suoi preziosissimi polifenoli proteggono le cellule dall’invecchiamento e dallo stress ossidativo. Ma perché questo sia possibile l’olio deve essere imprescindibilmente di ottima qualità. Processi di estrazione ad alte temperature o che utilizzano sostanze chimiche aggressive distruggono i polifenoli, rendendo l’olio di oliva semplicemente una fonte di “calorie vuote”, di cui sicuramente non abbiamo bisogno nella nostra alimentazione. Ne basta veramente poco, dal momento che 2 cucchiai al giorno sono già sufficienti per soddisfare il nostro fabbisogno di grassi monoinsaturi e vitamina E. Pertanto non ci sono scuse per non puntare sulla qualità, che solo aziende con una lunga storia di eccellenza alle spalle possono offrire.

Erica Congiu, biologa nutrizionista coordinatrice e responsabile di BioDizionario.it.

Tra le aziende italiane che producono olio di oliva di qualità eccellente c’è anche il Frantoio F.lli Pace, che dai primi anni ’70 utilizza solo olive italiane e cura nei minimi dettagli tutta la filiera, basata su un sistema di lavorazione ispirato alle antiche tecniche produttive. Un’azienda a conduzione familiare guidata dai fratelli Canio e Rocco Pace, che dal 2004 ha scelto di ampliare la propria filiera produttiva introducendo la tecnica della denocciolatura, un procedimento all’avanguardia che utilizza la preventiva separazione del nocciolo dalle olive e la lavorazione della sola polpa di olive. L’azienda produce altri oli di oliva tutti certificati VEGANOK e prodotti controllando scrupolosamente la qualità delle materie prime, i processi di lavorazione e l’organizzazione aziendale: il risultato sono oli di altissima qualità, che rendono l’azienda leader nella vendita olio extravergine in Italia.

Scopri la linea dei prodotti del Frantoio F.lli Pace a questo link: https://www.veganok.com/it

Sostieni anche tu la libera informazione!

Scegli per i tuoi acquisti prodotti certificati VEGANOK e invita i tuoi conoscenti a fare lo stesso.
Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

  1. Avatar

    L’ho assaggiato a un vostro VeganFest ed era davvero buono ma poi non l’ho trovato in vendita.

    Reply
  2. Adoro l’olio extravergine d’oliva, anzi se dovessi scegliere tra i miei piatti preferiti, indubbiamente metterei pane abbrustolito e olio al primo posto. Ho avuto occasione di assaggiare Olio Pace al VeganFest e devo dire che è davvero un olio straordinario.

    Reply
  3. Ho avuto la fortuna di gustarlo al veganfest in ben due varianti, sia su pane che da solo, uno molto delicato e aromatico, un altro forte e deciso (come piace a me da buon Toscano). Davvero un prodotto di alta qualità.
    🙂

    Reply
  4. Adoro l’olio buono !
    Da Toscana , l’olio a filo sulle pietanze è un must !
    Questo prodotto “ olio Pace “ l’ho acquistato in quantità perché mi era piaciuto assaggiato al VeganFest… una cosa ottima sono le bottiglie : molto stabili a tavola !

    Reply
  5. Se si acquista olio da aziende italiane di certo non ci si sbaglia per la qualità e il gusto!

    Reply
  6. Avatar
    antonio bilotto 22 Aprile 2020, 9:56

    buongiorno ringrazio la dott. Congiu’ per la confortante e precisa descrizione delle caratteristiche nutrizionali dell’olio EVO ,e posso confermare che quello che scrive e testimoniato dalle condizioni di salute e benessere della mia famiglia che da 60 anni,per fortuna , ha sempre ed esclusivamente utilizzato olio EVO prodotto in sistema biologico ed estratto a freddo dalla nostra azienda agricola.

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Leggi altre notizie con:
Vai alla barra degli strumenti