“Indigo” di Joaquin Phoenix: salvare gli animali è l’unico modo per salvare il pianeta – VIDEO

“Indigo” è un breve cortometraggio che documenta il salvataggio di due mucche da un macello di Los Angeles, nel 2020. Joaquin Phoenix è il volto di questo video, nel quale spiega le emozioni provate in quel momento, ma anche la necessità di dire basta all’allevamento per salvare il pianeta.


Vegano da quando aveva 3 anni e attivista per i diritti animali e l’ambiente, Joaquin Phoenix ha spesso sfruttato la sua enorme visibilità per accendere i riflettori su questi temi. In questi giorni il web torna a parlare dell’attore in occasione dell’uscita di “Indigo“, cortometraggio pubblicato nella Giornata Mondiale della Terra 2021.

Un video nel quale l’attore rievoca il salvataggio da un macello di Los Angeles di una mucca e del suo vitellino, a cui Phoenix ha preso parte lo scorso anno, dopo il discorso che ha tenuto alla consegna degli Oscar. Vincitore come miglior attore protagonista per il film “Joker”, l’attore ha scelto di sfruttare l’enorme visibilità del momento e un palco tanto prestigioso per parlare di diritti animali e specismo.

In questo breve video di 14 minuti, diretto da Shaun Monson – già regista di “Earthlings” e noto attivista per i diritti animali – Phoenix  spiega il ruolo che ha avuto in quel salvataggio. Un’esperienza forte per l’attore, che racconta di non aver mai visto degli animali in un macello prima di quel momento; dalle sue parole emerge il legame che ha stretto con i due animali, Liberty e Indigo, chiamati così in onore di sua sorella e del figlio di lei, morto diversi anni fa.

L’attore durante il salvataggio dal macello di Indigo, il vitellino che oggi vive in un santuario

“Il vitellino era come congelato dalla paura – racconta Phoenix mentre scorrono le immagini del salvataggio – spaventato, esausto, disidratato e chissà cos’altro. Immaginiamo la paura che questi animali provano nel momento in cui vengono trasportati dal luogo in cui sono nati, fino al macello. Lì sentono odori e rumori che li terrorizzano, sono sicuro che si rendano perfettamente conto di cosa sta succedendo“.

Quello che mi ha sorpreso di più stando vicino a questi animali è il comprendere quanto siano socievoli con l’uomo. – continua l’attore – Voglio dire, sembrava quasi di essere di fronte al cane o al cavallo di qualcuno. C’è un calore e un’intelligenza incredibile nei loro occhi, hanno chiaramente un’anima”. Dopo un anno, Phoenix ha fatto visita al santuario dove Liberty e Indigo vivono, trovandole sane e perfettamente integrate con gli altri animali.

I titoli di coda del cortometraggio: “Si stima che la produzione di carne raddoppierà entro il 2050. Ogni anno vengono macellati 80 miliardi di animali. Questo numero non tiene conto dei pesci. Come potremo allevare 160 miliardi di animali ogni anno? Facendo spazio nelle foreste. Ma abbiamo già distrutto il 50% delle foreste nel mondo, e gli alberi assorbono naturalmente i gas inquinanti”.

Ogni anno dedichiamo una giornata alla Terra, ma negli altri 364 giorni consumiamo le sue risorse senza pietà. Non possiamo negare l’impatto dannoso che l’allevamento ha sul pianeta, e il semplice atto di salvare due mucche è il riconoscimento non solo della distruzione che loro conoscono per mano dell’uomo, ma anche di quella dell’intero pianeta. Possiamo scegliere se continuare a distruggere altre creature e l’ambiente, o iniziare a invertire la rotta per rimediare ai danni che abbiamo già fatto“.

Di seguito il cortometraggio “Indigo”:

Sostieni anche tu la libera informazione!

Scegli per i tuoi acquisti prodotti certificati VEGANOK e invita i tuoi conoscenti a fare lo stesso.
Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

  1. Niente da dire, il popolare “Joacchino” non smette di dare esempio di umanità e intelligenza
    GoVegan!
    🙂

    Reply
  2. Joaquin Phoenix è veramente una persona speciale, sfrutta la sua popolarità per lanciare un messaggio importantissimo, è un esempio per tutti!

    Reply
    • Avatar

      Un esempio che, seguito da chi può utilizzare i potenti mezzo della comunicazione mondiale , potrebbe sicuramente incidere una voce dentro ogni persona … una voce che potrebbe ripetere costantemente quanto non si possa uccidendo povere creature innocenti.

      Reply
  3. Adoro quest’uomo! In Italia quando avremo un personaggio del genere? Voglio proprio vedere chi avrà il suo stesso coraggio, parlare di rispetto della vita di tutti durante una premiazione importante come gli oscar o andare in un macello a salvare un animale. Attendiamo fiduciosi…

    Reply
  4. Avatar

    Esattamente!!! …salvare gli animali è l’unico modo per salvare il pianeta! ed inoltre, eliminando sostanze animali, ne guadagni anche di salute 😉

    Reply
  5. Avatar
    Gian Maria Cavalieri 28 Aprile 2021, 13:37

    Joaquin è una persona straordinaria.
    In fatto di sensibilizzazione ci mette sempre la faccia

    Reply
  6. Avatar
    Riccardo Lanteri 10 Maggio 2021, 20:32

    Bravo come attore e stupenda persona,mi auguro che i suoi gesti facciano breccia nel cuore di molti ,di sicuro sarà un mondo migliore seguire il suo esempio.

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti