Il vegan nel canale Horeca: l’intervista ad Emanuele Di Biase, presidente di Conf.i.pe.gel

Ascesa dell’offerta vegan e nuovi scenari nella ristorazione: cosa sta cambiando? L’intervista allo Chef Emanuele Di Biase presidente dell’associazione di categoria Confipegel.

Cambiano i paradigmi e le scelte di milioni di persone nel mondo in fatto di cibo: di conseguenza l’offerta si adegua.

L’interesse per la ristorazione vegetale è in crescita costante: si tratta di un’offerta che non  punta non solo alla clientela vegan ma anche a quella fetta sempre più ampia di consumatori consapevoli e informati. Ecco allora che aumenta anche l’interesse del mondo del food a offrire menu e servizi cruelty free, in risposta a una richiesta di mercato sempre maggiore. La pandemia ha accelerato anche la richiesta di cibo healthy, specialmente per ciò che concerne il consumo a casa tramite i servizi di food delivery.

Il “vegan” è un game changer per questo settore?

Ne abbiamo parlato con Emanuele Di biase, vegan Master Pastry chef, direttore della VEGANOK Academy, docente di cucina e ora anche presidente della Confipegel, una Confederazione per Pasticcieri, Gelatieri e rappresentanti del mondo della somministrazione.

Guarda il video dell’intervista al Presidente di Conf.i.pe.gel, Emanuele Di Biase

Contenuti dell’intervista a cura di Laura Serpilli, direttrice di Osservatorio VEGANOK. Regia e montaggio a cura Di Francesca Ricci, direttrice di VEGANOK Tg News.

Le principali tematiche:

  • Cos’è e di cosa di occupa Conf.i.pe.gel
  • Gelato artigianale: un settore importantissimo per il tessuto economico italiano. Come è percepita l’evoluzione vegan del gelato dagli addetti ai lavori?
  • Cresce l’interesse degli addetti ai lavori per il plant-based come offerta per i propri clienti?
  • Ristorazione e covid: scenari futuri.

Chi è lo Chef Emanuele Di Biase? Ecco il ritratto a cura di VEGANOK Network

 

 

Sostieni anche tu la libera informazione!

Scegli per i tuoi acquisti prodotti certificati VEGANOK e invita i tuoi conoscenti a fare lo stesso.
Solo con la partecipazione di tutti potremo fare la differenza per la salvaguardia del pianeta.

  1. Questo è un successo strepitoso per il mondo vegan! Tutti gli associati vedranno nel Presidente una figura importante da seguire, ciò significa che potranno andare oltre, e sostituire ingredienti di origine animale con quelli di origine vegetale, risparmiando denaro per la propria azienda ma soprattutto offrendo un prodotto eccellete perché studiato dal campione del mondo. Il gelato diventa senza glutine senza latte e VEGANOK, questo significa che potrà soddisfare a 360 gradi, ogni tipologia di clientela!

    Reply
  2. Avatar

    È importante che sia un personaggio di questo spessore professionale ed etico a rappresentare questa categoria

    Reply
  3. Avatar

    Che bella notizia! GoVeg!

    Reply
  4. Avatar
    Gian Maria Cavalieri 22 Febbraio 2021, 9:12

    Grandissimo Emanuele! Sei il top

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti