Il BioDizionario: formazione e informazione in tour

Il BioDizionario incontra i consumatori in un incontro di formazione ed informazione sul tema della cosmesi eco bio. Mai come oggi risulta importante avere degli strumenti a disposizione per districarsi nella giungla dei claim e delle diciture nelle etichette cosmetiche. Come scegliamo un buon prodotto? Quali sono gli ingredienti da evitare? La formazione assume un valore importantissimo per educare chi acquista alla qualità e al discernimento rispetto a ciò che risulta ingannevole e ciò che invece veicola la qualità. Sauro Martella ed Erica Congiu, autori del libro “BioDizionario” vi aspettano a Capriolo (Brescia) venerdì 29 Marzo per parlare di questi temi.

Continua il tour del BioDizionario con una nuova tappa organizzata con il Bio Market Alchemilla a Capriolo (BS). Un incontro di formazione ed informazione sui temi della cosmesi sostenibile e della consapevolezza di consumo.

Il mondo della ecocosmesi green e del beauty care si consolidano all’interno di un mercato sempre più consapevole e attento a consumi ponderati e di qualità. Le aziende immettono sul mercato sempre più referenze rispondenti ad esigenze di consumo etico e consapevole. Ingredienti, ricerca su formulazioni naturali migliori e innovazione sono l’obiettivo sia di giovani start-up che di aziende consolidate nell’ambito della cosmesi che non vogliono rimanere indietro sui nuovi trend di mercato destinati a rafforzarsi: non si tratta più di una nicchia di mercato ma di una realtà solida e in espansione. I consumatori sono disposti a spendere in questo settore e sono molto ricettivi alle novità capaci di coniugare efficacia, naturalità del prodotto, sostenibilità ambientale.

In contesto di questo tipo, diventa fondamentale per il produttore, comunicare in maniera chiara la propria qualità informando il consumatore. Comunicare la propria unicità e formare con contenuti validi significa rendere il consumatore, un ambasciatore spontaneo di quell’eccellenza.

Quali sono le informazioni importanti da veicolare?

Il vero valore della formazione risiede nella comprensione di cosa sia “un cosmetico eco e bio. Nel settore cosmetico non esiste alcuna legge che stabilisce cosa significhi “prodotto naturale“o “prodotto ecologico“: sono claim che vediamo nella maggior parte dei prodotti che acquistiamo. Ma che valore hanno?

Nell’articolo “Cosmesi eco bio: come scegliere un buon prodotto?” abbiamo parlato di quali siano le classi di prodotto da evitare e come sia importante a questo scopo, avere degli strumenti cognitivi per scegliere e saper leggere quanto riportato sul packaging di un determinato prodotto.

Ecco un esempio. Evitare:

  • Derivati petrolchimici
  • Composti etossilati
  • Tensioattivi aggressivi e poco dermocompatibili
  • Sostanze che possono provocare danni ambientali ed ecologici
  • Ingredienti di origine animale
  • Siliconi e derivati siliconici
  • Conservanti come la formaldeide ed i suoi cessori
  • Filtri solari chimici
  • Parabeni
  • Antiossidanti sintetici

Quali sono lato consumatore gli strumenti per tutelarsi da potenziali truffefake news o informazioni fuorvianti?

Per scoprire di più di questo ambito e arricchire le tue conoscenze, partecipa all’incontro di formazione/informazione a cura del BioDizionario insieme ad Alchemilla. I partecipanti potranno incontrare gli autori del libro ” “BioDizionario; Guida al consumo consapevole di cosmetici, detergenti e prodotti alimentari”, scritto a quattro mani dalla Dott.ssa Erica Congiu responsabile del progetto BioDizionario e da  Sauro Martella fondatore di VEGANOK Network

Le tematiche oggetto di approfondimento:

  • come leggere le etichette
  • riconoscere i trucchi di marketing più comuni e le garanzie offerte dalle varie certificazioni
  • come fare una spesa “intelligente”
  • i principali ingredienti da evitare sia in ambito cosmetico che alimentare

Dice la Dott.ssa Erica Congiu:

Il libro Biodizionario nasce dall’esigenza di “condensare” in maniera cartacea e tascabile, il meglio dell’immenso patrimonio di informazioni raccolte in quasi 20 anni di attività dell’omonima piattaforma libera e gratuita BioDizionario.it. Può sembrare una scelta in controtendenza, in quanto il digitale è sicuramente la scelta più ecologica, ma il libro è stato stampato su carta riciclata al 100% e con inchiostri completamente naturali e biodegradabili. In un mondo dove ormai tutto è stato digitalizzato, sono in tanti gli “affezionati” del cartaceo, più pratico da consultare e da mantenere come riferimento tangibile. Oltre all’elenco delle sostanze più comuni, classificate secondo l’intuitivo sistema dei semafori, viene dato ampio spazio a tutte le nozioni necessarie per riconoscere i prodotti di qualità, come ad esempio le garanzie offerte dai diversi enti di certificazione, i falsi miti che girano intorno all’eco-bio, ma anche il corretto utilizzo di ingredienti “green” o “pseudogreen” che spesso vengono utilizzati a sproposito.”

Leggi qui come iscriversi e come partecipare: partecipazione ed iscrizione

Link all’evento Facebook

  1. Il tour del BioDizionario continua in tutta Italia!!!
    🙂

    Reply
  2. Avatar
    patrizia saccente 12 Marzo 2019, 10:09

    Ho letto il libro che trovo utilissimo, ormai è sempre presente nella mia borsa e mi aiuta ad acquistare i prodotti con consapevolezza, spero di poter partecipare ad uno dei vostri incontri formativi.

    Reply
  3. Un libro da avere sempre con se, soprattuto quando si vanno a fare a acquisti. Io ne tengo una copia in auto! 😉

    Reply
  4. Avatar

    ho il libro firmato dalla dottoressa Congiu durante il veganfest che è stata gentilissima grazie dottoressa.

    Reply
  5. Avatar

    Anche io l’ho sempre con me in borsa.. è molto utile per ogni acquisto. E’ fondamentale al giorno d’oggi saper leggere le etichette. E il biodizionario è di grande aiuto in questo.

    Reply
  6. Anche io l’ho sempre con me in borsa.. è molto utile per ogni acquisto. E’ fondamentale al giorno d’oggi saper leggere le etichette. E il biodizionario è di grande aiuto in questo.

    Reply
  7. Avatar
    Filomena la buona dispensa srl 13 Marzo 2019, 9:26

    Ho un supermercato bio a Padova, mi piacerebbe ospitarvi per la presentazione del libro se pensate di passare anche per Padova, il mio negozio è la buona dispensa srl, via San Fidenzio 1a Padova. Complimenti per il vs lavoro

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti