Formazione: Philip Kotler Marketing Forum e Cibiamoci-Marketing Food & Wine Festival

Due opportunità di formazione in due eventi all’insegna del linguaggio del marketing.

Promuovere la propria attività, saper comunicare le proprie peculiarità, personalizzare l’esperienza di acquisto lato consumatore, sono elementi importantissimi nel mercato odierno. Formarsi in questi ambiti significa avere una marcia in più per emergere e consolidare la propria presenza.

Abbiamo selezionato due importanti opportunità di formazione nel mondo digital.

Philip Kotler Marketing Forum 2018: evento di marketing strategico che da quattro anni fa tappa in Italia.

Il Prof. Philip Kotler e Martin Lindstrom

L’edizione 2018 del Philip Kotler Marketing Forum è dedicata al marketing strategico. Il tema oggetto di analisi dell’evento è il precision marketing, approccio di ultima generazione che muovendo dall’analisi di dati specifici demarca in misura precisa l’identità del consumatore permettendo in tal modo la costruzione di esperienze d’acquisto personalizzate. Il precision marketing è oggi infatti, in un panorama ad alta densità di contenuti e connessioni: uno strumento efficace per centrare i bisogni e i desideri del consumatore.

A presenziare al Philip Kotler Marketing Forum ci saranno CEO, imprenditori e innovatori che hanno scelto l’evento come osservatorio privilegiato dei fenomeni che stanno modificando il mondo del marketing.

Protagonisti indiscussi delle due giornate dedicate al precision marketing, il Prof. Philip Kotler, principale esponenente a livello globale del marketing strategico, padre fondatore della disciplina e massimo esperto di marketing le cui teorie sono alla base dell’evoluzione del business e dalla cultura d’impresa da oltre 20 anni e Martin Lindstrom, padre fondatore del neuromarketing, brand futurist che nel 2009 ha conquistato la copertina del TIME collocandosi tra i 100 uomini più influenti al mondo.

Oltre a queste due personalità di spicco a salire sul palco anche premium marketing specialist e top brand di successo che si confronteranno all’interno di tre sessioni specifiche su digital, retail marketing e food.

Due giornate di alta formazione venerdì 30 novembre e sabato 1 dicembre 2018 preso il Fico Eataly World a Bologna.

A questo link, tutte le informazioni sull’evento: https://pkmf-italy.com/

Cibiamoci – Digital and Marketing Food & Wine Festival

Un evento di formazione per produttori Food, Wine e Ristoratori che si terrà a Firenze il 21 novembre 2018, nella location di Palazzo degli Affari.

Una giornata di formazione durante la quale i relatori, massimi esperti in ambito digital, marketing e food, terranno seminari e workshop pratici. I partecipanti impareranno la ricetta per diventare un Brand, aumentare le vendite dei propri prodotti attraverso i canali online e sfruttare il digitale per fare internazionalizzazione.

Il programma della giornata prevede inoltre l’opportunità di entrare in relazione con i relatori, consulenti e altri operatori del settore per sviluppare collaborazioni e costruire le proprie attività di Digital Marketing. L’obiettivo della manifestazione è quello di far conoscere ai partecipanti strategie, strumenti e attività di Digital Marketing da mettere in pratica per creare e consolidare la presenza della loro attività sul web.

Tra i relatori troviamo esperti di Digital Marketing nel mondo della Ristorazione, digital marketing strategist, esperti di Influencer Marketing, Web marketing consultant & Sommelier e molte altre figure professionali che ruotano intorno a questo mondo.

Cibiamoci Festival è un evento sul digital marketing in ambito Food ed è rivolto a tutti coloro che “sono affamati di sapere digital”, in particolar modo a Produttori Food & Wine, Ristoratori, Chef, Marketers e Food Blogger.

A questo link, tutte le informazioni: https://festival.cibiamoci.it/

  1. C’è chi sostiene che il marketing sia il complesso delle azioni che un azienda mette in atto per mostrare ciò che non è. Invece ritengo che saper utilizzare gli strumenti di promozione e di comunicazione sia la marcia in più. Fino a qualche anno fa era sufficiente avere chiara un’idea, fare un business plan e poi partire, “alzare la saracinesca”. Ora non è più così, non basta alzare la saracinesca per attirare automaticamente clienti. La formazione in questo senso rappresenta uno strumento indispensabile per far conoscere il proprio valore aggiunto.

    Reply
  2. Nessuna azienda che non abbia un buon progetto di marketing può aspirare all’ottenimento di numeri elevati. La comunicazione altamente professionale è ciò che distingue i “grandi” dai “piccoli”… non che gli uni siano meglio degli altri, l’importante è però che “scegliere di essere piccolo” sia una scelta voluta e no ignorata.

    Reply
  3. Come VEGANOK network ci troviamo spesso a dare indicazioni ad aziende grandi e piccole. Non sempre vengono seguite, ma quando accade i risultati non mancano mai. Ci auguriamo che aumenti la consapevolezza del fatto che la comunicazione non si improvvisa e quando si opera in ambito vegan c’è bisogno di competenze estremamente specifiche.

    Reply
  4. La comunicazione è importante, anzi ritengo fondamentale per qualsiasi attività commerciale, piccola o grande che sia. Spesso viene sottovalutata dal vecchio concetto del passa parola, ovvio che questo non tramonta mai, ma un’azienda che vuole affacciarsi sul mercato ed essere competitiva oltre al prodotto e all’innovazione, dovrà inserire nei suoi investimenti anche quello per la comunicazione, presentare e far conoscere la propria realtà, ancora di più in ambito vegan. Lo standard VEGANOK ha tra i suoi punti di forza anche questo COMUNICARE, aiuta e supporta tutte le aziende che la scelgono.

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti