CARNE VEGETALE: la rivoluzione italiana di Food Evolution

Prodotti proteici e vegetali sostitutivi della carne: è boom. Grandi investimenti in questo settore fiorente dalle grandi potenzialità. Negli Stati Uniti start up del calibro di Impossible Foods e Beyond Meat stanno guidando il mercato verso questa tipologia di prodotto. E in Italia? La Joy Food, unica nel nostro paese, sta proponendo prodotti di altissima qualità che consolidano il trend anche su territorio italiano. L’intervista di VEGANOK SPECIALE AZIENDE al fondatore dell’azienda, Alberto Musacchio

Linea VEGETALOK brand FOOD EVOLUTION dell’azienda JOY FOOD

I grandi player del mercato sanno perfettamente che questo è il momento di puntare sulle proteine vegetali. Lo chiedono gli investitori da una parte e lo esige una fetta sempre più consistente di consumatori dall’altra. Le alternative plant-based alle proteine di origine animale rappresentano un settore in continua crescita con enormi investimenti. La tecnologia alimentare assume un ruolo sempre più importante nella produzione di prodotti sostituti che, sempre più fedelmente, imitano le proteine animali senza l’impatto ambientale degli allevamenti intensivi. Per produrre un hamburger vegetale, ci vuole il 75% in meno di acqua e il 95% in meno del terreno utilizzato dagli allevamenti con un conseguente ridotto impatto ambientale.

I numeri del mercato dei prodotti plant-based (fonte Rapporto Osservatorio VEGANOK 2018):

  • 7,4 miliardi di euro: mercato globale prodotti Plant based
  • 11,90 miliardi di euro: stima mercato globale Plant based al 2022
  • 5,2 miliardi di euro: stima mercato globale Plant based sostitutivi della carne al 2020

La rivoluzione Food Evolution

Negli Stati Uniti ci sono start up che stanno veramente producendo un impatto positivo nel sistema di consumo con grandi risultati. In Italia la Joy Food Srl ha creato il marchio Food Evolution, una gamma di prodotti conformi allo standard VEGETALOK preparati con ingredienti gustosi, naturali, di altissima qualità. L’azienda propone tre referenze che riprendono i gusti classici della carne e li declina in chiave completamente 100% vegetale. La linea Food Evolution della Joy, unica in Italia, grazie alle proprietà nutrizionali bilanciate, è perfetta per chi desidera sperimentare nuove alternative totalmente vegetali al consumo di carne.

Abbiamo intervistato Alberto Musacchio fondatore della Joy Srl per guardare da vicino lo sviluppo e la creazione di questa linea di prodotti 100% vegetali. Ecco lo speciale dedicato all’azienda a cura di VEGANOK Speciale Aziende e condotto dalla direttrice di Osservatorio VEGANOK, Laura Serpilli.

GUARDA IL VIDEO E L’APPROFONDIMENTO

Ai seguenti link, tutti i dettagli dei prodotti presentati:

Straccetti gusto pollo
Spezzatino alle erbe
Dadini gusto pancetta

Vuoi maggiori indicazioni sul marchio di garanzia VEGETALOK? A questo link, tutte le informazioni:
Nasce VEGETALOK: il marchio del mondo vegetale!

Crediti video – montaggio e riprese a cura di Mirko Loche

  1. Progetto molto interessante.
    Stabilimento all’avanguardia

    La certificazione VEGETALOK è uno strumento innovativo davvero fondamentale che va incontro al cambiamento capillare basato sulla scelte diffusa di scegliere sempre più prodotti totalmente vegetali !

    Reply
  2. La prima aziende ad utilizzare il nuovo marchio VEGETALOK… complimenti ai titolari!!!
    🙂

    Reply
  3. Prodotti davvero stupefacenti, deliziosi, che riescono a conquistare anche l’onnivoro più scettico. Un orgoglio italiano che conquisterà il mondo!!!

    Reply
  4. Prodotti molto interessanti, segno che anche l’Italia si muove nella direzione del 100% vegetale su larga scala. Curiosissima di provarli il prima possibile!

    Reply
  5. Per la professionalità, l’idea, l’impegno, un forte plauso a questa super azienda che merita un successo meraviglioso!

    Reply
  6. Finalmente un nuovo marchio VEGETALOK che permette a chi acquista di distinguere un prodotto vegetale da uno vegano.

    Reply

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Vai alla barra degli strumenti